- IL Portale del Turismo e delle Vacanze in Abruzzo...
Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere le offerte per le vacanze.
English Version News in Abruzzo / Dicono di Noi / Mappa del sito / Hotel Riviera Adriatica
Informazioni generali del Comune di Pietranico
Strutture Turistiche
Agenzie Immobiliari
Agriturismi
Bed & Breakfast
Camping
Hotel e Pensioni
Pizzerie
Residence
Ristoranti
Altre Informazioni
Immagini e Foto
Posizione Geografica
Comune di Pietranico in Provincia di Pescara
Altitudine
Abitanti
Cap
Tel. Municipio
Mercatino
Tipologia
590 mt
680
65020
085.8884795
Nessuno
Collinare
Notizie storiche: Paese dell’alta Val Pescara situato su una sporgenza rocciosa. Una curiosità storica: Il comune fu regalato dal re di Napoli alla città di Chieti. Piccolo centro disteso su uno sperone roccioso della valle del Pescara, con splendido panorama. La parte più antica del paese conserva la struttura dell’originario borgo medievale. La chiesa parrocchiale, dedicata a S.Michele e S.Giusta, è costruita sul sito di una preesistente chiesa medievale, da cui provengono due tele recentemente restaurate, esposte nella navata di sinistra. L'ottocentesca chiesa di S.Rocco, dalla facciata neoclassica, è stata in gran parte edificata con i materiali di una preesistente chiesa, mentre la facciata, opera di maestri scalpellini locali, è realizzata in pietra bianca della Majella . Preziosi tesori d’arte sono custoditi nell'Oratorio di Santa Maria della Croce (sec.XVII), poco fuori dell'abitato(località Tre Croci), nel luogo dove secondo la tradizione popolare, la Madonna apparve ad un pastorello del paese; nell’ annesso convento sono custoditi raffinate decorazioni e preziosi affreschi, tra cui la rappresentazione dell’intero ciclo della Passione, opera del pittore aquilano Tommaso Di Berardino. La Madonna della Croce è oggetto di devoto culto, legato al miracolo con cui salvò il paese dall’assalto dei briganti, messi in fuga da una cortina di fiamme. All'imbrunire del 2 maggio di ogni anno, si ricorda l'evento con una processione mozzafiato, in cui la statua della Madonna e tutto il suggestivo borgo sono immersi in un turbinio di fuochi, che giungono a lambire i tetti delle case.
Frazioni e Località: Case Boccacci, La Cesa, Oratorio, Valle Baroni, Valle Grazietti.
Manifestazioni e Spettacoli: 3-4 Maggio e 14 - 15 Settembre: Festa della Madonna della Croce, All'Imbrunire del 2 Maggio: Processione della Madonna della Croce coi falò di ginestre.
A cura di Internet Soluzioni - Rivisondoli (Aq) - Abruzzo - Tel. 0864/642089 - Fax 0862/8731172 - P.Iva 01456000668